domenica 22 giugno 2008

Pesce pesce pesce

Se passate per Barcelona e vi viene voglia di una cena di pesce ma non volete spendere troppo, ecco il posto giusto. Ottimo pesce freschissimo e un ambiente divertente e spartano che fa restare basso il conto. La Paradeta e' il ristorante perfetto per voi.
Anche se ristorante non e' proprio il termine esatto, in pratica e' un banchetto del mercato con cucina. All'entrata, dopo aver superato la lunga coda di attesa, ci si ritrova faccia a faccia con il banco del pesce del mercato, l'omino e la bilancia. Si sceglie cosa si vuole mangiare e come lo si vuole cucinato, la scelta e' poca: fritto o alla piastra! Poi si passa al banco del bar si prende da bere e si paga, ci si va a sedere al primo tavolo libero e si aspetta, appena pronto il messicano dalla cucina chiama il numero e bisogna andarsi a prendere il vassoio coi piatti.





In pratica servizio inesistente ma vale la pena mangiare una delle migliori code di rospo e seppie alla piastra e i calamari fritti piu morbidi e freschi che abbia mai mangiato, persino le cappelonghe sono da leccarsi i baffi. Il tutto per una media di 15 euro a testa.

Consigliato e straconsigliato. Ma con attenzione: a parte i calamari il fritto non e' eccezionale. Le cozze nemmeno sono granche' ma telline e vongole sono buonissime. Le seppie e la coda di rospo 'alla plancha' valgono da sole la cena, per non parlare dei gamberoni. La prossima volta proveremo anche il tonno...

2 commenti:

Zia Petunia ha detto...

Magari passare per Barcellona...

chicca2007 ha detto...

zietta ti aspetto!!!!