domenica 18 novembre 2007

Festeggiamenti {Parte prima}

In questi utimi giorni abbiamo fatto un sacco di cose che non so da dove iniziare!!! Proviamo con l'ordine cronologico.

Mercoledi' sera per festeggiare ci siamo concessi un'uscita al ristorante. Ma questa volta vista l'occasione speciale non abbiamo badato troppo al portafoglio e abbiamo scelto un posto un po' piu' elegante, di livello medio alto (almeno per le nostre tasche!). Siamo stati al 7 Portes. Locale storico della citta' aperto dal 1936 , in zona Barceloneta alta.
Ovviamente era strapieno, tutte le guide lo nominano ma oltre ai turisti e' anche molto amato dai barcellonesi.
La cucina offre tantissimo e infatti il menu' e' grande tipo lenzuolo e c'e' davvero l'imbarazzo della scelta. In ogni caso e' famoso per i risotti ossia: paella in varie versioni e riso col nero di seppia. Noi ci siamo buttati sula paella classica con pesce e carne, che per noi era la prima volta, le altre paelle mangiate infatti erano solo di pesce. Hanno portato la casseruola super annerita dall'uso (meta' del gusto indiscutibilmente sta li...) piena di riso condito con gamberetti, cozze, pezzi di pesce, di pollo, di coniglio e perfino di salsiccia! Se la saranno anche fatta pagare ma le porzioni erano per 4! Super enormi, abbiamo fatto due bis. Il che e' anche piacevole se non ti sei fatto tentare dall'antipasto, come invece abbiamo fatto noi. Infatti prima della paella migliore che abbiamo mangiato finora, ci siamo sbafati anche: io una casseruola di cozze con sugo alla pescatora, ossia aglio e pomodoro, che era cosi' buono che non ho potuto fare il toccio! Gabri invece ha provato una zuppa storica, ricetta invariata e tramandata dal 1931 a base di coda di rospo e forse zucca visto il colore, molto delicata e sofisticata. Tra l'altro anche quella era in quantita' industriale: prima hanno portato il piatto e poi la zuppiera con un'altra porzione abbondante!
Alla fine il prezzo era piu' che adeguato alla qualita' e alla quantita'.

Non preoccupatevi, per smaltire siamo tornati fino a plaza Catalunya a piedi (un paio di km... forse tre, e io avevo anche i tacchi...)!

3 commenti:

pensierorosa ha detto...

è strano che in un ristorante chic e costoso servano porzioni abbondanti!!!

Comuqnue magari la prossima volta che volete tornarci sapete che una paella è più che sufficiente

Per i tacchi.. come ti capisco!!!

Doris ha detto...

grande fede

chicca2007 ha detto...

@Pensierorosa
In effetti qui capita piu' spesso che in Italia che le porzioni siano abbondanti.