mercoledì 28 novembre 2007

NIE

Non ci crederete.... perche' non ci credo nemmeno io, ma finalmente sono andata a fare il Nie!
Cos'e'? E' un numero di residenza per stranieri, serve per tutto, per fare un contratto di lavoro ad esempio, e per il dottore... La trafila comporta vari passaggi di cui avevo eseguito solo il primo, andandi in conune e dichiarando la mia residenza con tanto di contratto d'affitto, poi c'era questo ufficio stranieri che mi incuteva terrore... praticamente da luglio! A settembre, prima di iniziare il tempo pieno ero andata fare un salto verso le 13-14 e ovviamente in portineria mi avevano detto che era tardi, mi hanno messo in mano due moduli da riportare firmati e detto di tornare l'indomani per le 8 del mattino, ma anche prima per prendere il posto in coda... Spaventata ho lasciato passare 2 mesi! Poi l'improvvisa ispirazione, grazie anche a Gabri che finalmente aveva un paio d'ore per accompagnarmi, che comunque aveva da fare anche lui la comunicazione di cambio indirizzo. Cosi' sta mattina sveglia alle 6.30, ancora notte, e alle 7 fuori di casa. Alle 7.40 siamo a Barceloneta in coda. Ci guardiamo l'alba in strada aspettando che aprano il portone, gia' una ventina di persone davanti a noi... Solo alle 9 inizia a passare un impiegato del comune chiedendo chi e' li per la richiedere il Nie, alzo la mano, viene mi da altri moduli, mi dice che devo andare all'altro edificio, primo piano, porta B, e portare anche una fotocopia del documento di identita', che non ho... Attraverso la strada, faccio la fotocopia e corro a rimettermi il numero, mi danno un numero per la coda assolutamente inutile visto che non chiamano i numeri, ma quando me ne accorgo gia' diverse persone mi hanno passato... Alla fine do il fogliame vario all'impiegato piu' lento che mi riporta il modulo della tassa: "Scenda e vada a pagare questo in banca, poi torni e le consegno il Nie". Corri giu', nel frattempo Gabri che era rimasto all'altra coda aveva gia' finito e mi accompagna alla banca. Paghiamo sti 6.70 Euro e di nuovo su, primo piano, porta B. Aspetta che un impiegato metta fuori la testa e dagli la ricevuta della tassa pagata. Ed ecco il mio foglio azzurro: certificato di residenza, e numero x-9361... Il mio Nie!
E sono solo le 10.30!! Al lavoro.

Prossimo step andare a farsi assegnare il medico. A tra due mesi....

7 commenti:

Doris ha detto...

Grande fede!

Anonimo ha detto...

pensate ke in friulano NIE vuol dire NULLA.....facendo una riflessione tutto il mondo è paese ovunque vai "codizzi" ....
bacini ZIA KETTY

pensierorosa ha detto...

meglio tardi che mai...

comunque anche a me ste code mettono un pò d'angoscia

e sicuramente avrei aspettato pure io !!!

Anonimo ha detto...

Altro che Spagna fa caldo, Barcelona...
alle 7 e mezza vicino al mare col vento faceva veramente freddo! Poi siamo stati due ore fermi li a fare coda. Io ad un certo punto sono andato a prendere un te perche stavo gelando! Federica aveva il suo bel piumino stile bassetti, ma io avevo solo un giacchino mooolto sportivo! Cosi a meta sono andato a prendere un te per non congelare.

Manca il dottore e forse se siamo volenterosi andiamo in ambasciata a farci inserire nel registro degli italiani residenti all'estero!!! A tra 4 mesi!

Gabriele

Anonimo ha detto...

Bravi ragazzi...Gabry vestiti che altro che caldo potresti essere il primo raffreddato di barcellona!!
vedi la fede sempre previdente...scommetto che le mancava il berretto e la sciarpa e poi ti sembrava di essere tornato a trento!!!Vale

chicca2007 ha detto...

In ogni caso freddo o non freddo in bus prima c'era uno con la tavbola da onda e il bus parte dalla spiaggia....

Anonimo ha detto...

Bravi ragazzi, pian pianino, coda e codino tutto si risolve, ora siete spagnoli a tutti gli effetti....
Alla prossima coda.....salutoni gio